Sapori di Carloforte e dell'Isola di San Pietro

     

 

 
 

INDICI

Sapori di Carloforte e dell'Isola di San Pietro

Tutte le ricette in un colpo d'occhio

 

MENU

Il Ricettangolo - Verdure

 

   

U prve

Il prete

     
PURSUN:

600 grammi de g
300 grammi de recttu
1 bshtin-a de shpessia cannella
S
4 ve
400 grammi de faina
50 grammi de shtrtu
1 russu d'u
1 cggi d'iu d'oviva
200 grammi de pan grattau

PREPARASIN:

Prepar n'impashtu cun seisentu grammi de g primma bugge e doppu suffrite, trejentu grammi re recttu, 'na bstin-a de shpessia cannella, due shpinsigh de s e amalgam ben cun quattr've.

A porte, invecce, ti 'na crushta cun quattusentu grammi de faina, sinquanta grammi de shtrtu, in russu d'u e in cggi d'iu d'oviva.

Deshtend a crushta in sc 'n tian infainau e dishtribuighe suvia l'impashtu ca va cuertu, a so votta, cun djentu grammi de pan grattau.

Rebatteghe ben i bordi e infurn.

U prve u l' bun anche fraidu.

In tempu mangi di povai, anc u l' in mggiu indicau p ce dimagranti.

In ti tempi antighi u se preparva in te 'n tegamme bassu de tra ctta e insci curciu se ghe mettaiva a brje.

DOSI:

600 grammi di bietole
300 grammi di ricotta
1 bustina di saporita
Sale
4 uova
400 grammi di farina
50 grammi di strutto
1 tuorlo d'uovo
1 cucchiaio d'olio d'oliva
200 grammi di pane grattugiato

PREPARAZIONE:

Preparate un impasto con 600 grammi di bietole dapprima bollite e poi soffritte, 300 grammi di ricotta, una bustina si saporita, due pizzichi di sale e amalgamate bene con 4 uova.

A parte, invece, preparate una crosta con 400 grammi di farina, 50 grammi di di strutto, un tuorlo d'uovo e un cucchiaio d'olio d'oliva.

Stendete la crosta in una teglia infarinata e spalmate uniformemente l'impasto che coprirete con 200 grammi di pane gruttuggiato.

Ribattete bene gli angoli della crosta e infornate.

Il prete buono anche freddo.

Un tempo era il mangiare dei poveri, oggi molto indicato per le cure dimagranti.

Anticamente si preparava in un tegame basso di coccio sul cui coperchio si metteva della brace.


 

 

 

 


[Torna ad inizio pagina]


 
     

Dal 06.09.2001

 
       

 

 

 

   

Inviare al Webmaster una e-mail con domande o commenti su questo sito web