Sapori di Carloforte e dell'Isola di San Pietro

     

 

 
 

INDICI

Sapori di Carloforte e dell'Isola di San Pietro

Tutte le ricette in un colpo d'occhio

 

MENU

Il Ricettangolo - Dolci

 

   

Pirichittus

 
INGREDIENTI: PER LA PASTA
600 grammi di farina
11 uova
1 pizzico di sale
1 bicchiere di olio extra vergine di oliva
   
INGREDIENTI: PER LA GLASSA
800 grammi di zucchero
2 grossi limoni, la sola scorza grattugiata
Farina per infarinare la placca
   
ESECUZIONE: PASTA
In una ciotola sbattete 10 uova fino a che abbiano preso una sufficiente consistenza, aggiungete poi, a poco a poco, la farina e l'olio d'oliva, che sia stato fatto cuocere e poi raffreddare.
Dopo una lunga lavorazione aggiungete l'ultimo uovo per ottenere un impasto ulteriormente liscio e sodo.
Infarinate la placca da forno e poi, prendendo poca pasta, stendetela sulla spianatoia e formatene un serpentello grosso come un dito e tagliatelo a pezzetti lunghi circa 4 cm.
Collocateli sulla placca, infornate a fuoco basso (150) e fate cuocere per circa 20 minuti.
   
ESECUZIONE: GLASSA
Possibilmente usate un tegame di coccio, sciogliendo lo zucchero con circa 2 bicchieri d'acqua; lasciate sul fuoco fino a che il composto fila, ma che non abbia ancora preso colore.
Unite la scorza grattugiata di due grossi limoni, mescolate pi volte, quindi tuffatevi i pirichittus; rimescolate con energia fino a che la glassa sia stata assorbita del tutto.
Ora, togliete dal fuoco, rovesciate il tutto su un tavolo di marmo, staccate i pirichittus uno ad uno, e lasciate raffreddare.
Questi dolci si mangiano freddi e si conservano a lungo, in scatole di lamiera o in vasi di vetro.


 

 

 

 


[Torna ad inizio pagina]


 
     

Dal 06.09.2001

 
       

 

 

 

   

Inviare al Webmaster una e-mail con domande o commenti su questo sito web