Commenti dei "Carlofortini nel Mondo" - Mailing List del nostro sito

         
 

   
Messaggio: 24
Inviato il: 13/09/2001 - 11:23
Autore: Maurizio Nicoli
Oggetto: R: R: Re: R: dramma in USA
 
Caro Gianky...

io non vorrei dire cavolate, ma far passare un coltello dai controlli non ci vuole molto.

D'altronde..., piccolo, ma l'ho gi fatto passare anche io, uno di quelli svizzeri, ma che insomma, se si vuol far secco qualcuno ci si riesce. E poi, sufficiente forse far credere di essere un commerciante di coltelli, oppure di aver acquistato dei coltelli come souvenir....

Guarda, quella dei coltelli non so, ma credo che ci si possa arrivare.

Quello che posso dirti che quando io passo al metal detector con la carrozzina chiaramente suona sempre (dovevi sentire che suoni strani a Parigi Charles de Gaul), e dunque mi fanno accomodare in un camerino, dove vengo controllato in schiena, sul petto o comunque su qualche parte del corpo. Posso dirti che nel cuscino che ho sotto il sedere, o nei tubi del telaio della carrozzina potrei far passare di tutto.

Vabb, la carrozzina non con me in volo, ma il cuscino si, e poi, se volessi solo trasportare droga?

Non si pu certo dire di stare tranquilli, anche perch forse non si osa credere che qualcuno in carrozzina possa essere un criminale o un malvivente! Ricordo a te e a tutti, che proprio a New York un uomo su una carrozzina entrato armato in una banca ed riuscito a rapinarla, essendo poi preso dall' FBI solo il giorno dopo!

Buona giornata a tutti...

Vasa
 
     

Dal 06.09.2001

 
       

 

 

 

   

Inviare al Webmaster una e-mail con domande o commenti su questo sito web